Banner Top
Banner Top

Notte brava in un bar di Altino, arrestato un 49enne

immagine dimostrativa non specifica
immagine dimostrativa non specifica

Un 49enne, ieri sera, è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Stazione di Casoli con le accuse di minaccia aggravata, violenza e resistenza a Pubblico ufficiale. L’uomo, noto alle forze dell’ordine, all’interno di un bar di Altino, dopo aver importunato dei clienti e minacciato con un coltello il gestore dell’esercizio commerciale che lo aveva invitato ad uscire dal locale, ha perfino aggredito, con calci e schiaffi, gli uomini dell’Arma intervenuti per bloccarlo.
I militari si erano recati nel bar a seguito di una richiesta di intervento pervenuta al 112 trovando l’uomo in evidente stato di agitazione. Nel tentativo di bloccarlo i carabinieri si sono avvicinati venendo però a loro volta aggrediti. Ad avere la meglio sono stati, alla fine, gli uomini dell’Arma che sono riusciti a immobilizzarlo e a condurlo in caserma dove è stato dichiarato in stato di arresto. Questa mattina il 49enne è stato condotto presso le aule del Tribunale di Lanciano dove l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo il suo trasferimento presso il carcere di Lanciano in attesa di giudizio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts