Banner Top
Banner Top

Sevel in cassa integrazione. Automotive in crisi

sevel_1Anche la Valdisangro sembra segnare il passo. Ben 6 i giorni di Cassa integrazione ordinario prevista per i 6200 lavoratori della Sevel di Atessa tra il 26 aprile ed il 6 maggio. L’azienda sfrutterà, però, questo periodo di fermo per svolgere attività formative facendo somministrare ai dipendenti corsi di formazione di sicurezza sul lavoro: primo turno 29-30 aprile, secondo 2-3 maggio, per un totale di 16 ore ciascuno. Non è certamente una notizia positiva per l’azienda frutto dal 1981 della joint-venture italo-francese tra Fiat e Psa. A spaventare è soprattutto la previsione di un’ulteriore contrazione produttiva da quota 203mila furgoni del 2012 ai 201mila furgoni per l’anno in corso.

A sconvolgere, però, soprattutto a sentire chi frequenta l’area sangritana quotidianamente, è la sensazione di desolazione che colpisce girando tra i cancelli chiusi ed i parcheggi svuotati, un chiaro segnale di quanto sia in sofferenza non solo la produzione delle grandi aziende, ma soprattutto dell’indotto soffocato dal terribile calo del settore Automotive.

Vedremo in un contesto così addensato di nubi nere come si innesterà il progetto del Campus Automotive di Mozzagrogna che, come il nome stesso esplicita, sarà un progetto formativo-assistenziale orientato quasi esclusivamente all’automobilistico ed al meccanico. Un progetto che richiede investimenti ingenti in un momento in cui le produzioni sono pesantemente contratte e non si è ancora ben compreso se esista o meno un piano di sviluppo o, per lo meno, di mantenimento del patrimonio industriale non solo della Valdisangro, ma anche delle aree industriali viciniore come quella di Casoli, la Valsinello, Punta Penna, Piana S. Angelo e finanche Termoli.

A proposito di Piana Sant’Angelo resta ancora grave la situazione là dove continuano i contratti di solidarietà e la Cassa integrazione per tutte le grandi aziende dell’area.

Luigi Spadaccini
(spadaccini.luigi@alice.it)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts