Banner Top
Banner Top

Pattugliatori diretti in Tunisia di scalo a Vasto

immagine dimostrativa
immagine dimostrativa

Sono diretti in Tunisia i due pattugliatori da 35 metri che faranno scalo al porto di Vasto, domani intorno alle 13. Una delegazione del comune guidata dal sindaco Luciano Lapenna sarà sul posto ad attenderli.
L’attività dei due pattugliatori rientra nel più ampio programma di cooperazione tra Libia, Tunisia e Polizia di Stato per la fornitura di mezzi e formazione in relazione alle attività di controllo e soccorso dei migranti e da contrasto alle organizzazioni criminali che gestiscono la tratta di esseri umani. I mezzi che faranno scalo a Vasto hanno un equipaggio composto da polizia italiana e guardia nazionale tunisina e vede la presenza, in qualità di Direttore del Centro Nautico e Sommozzatori della Polizia di Stato, del dottor Ugo Terracciano, ex Commissario P.S. a Vasto, e del Comandante del Settore Nautico Guardia Nazionale Tunisina, Colonnello Issam.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts