Banner Top
Banner Top

Pietro Grasso a L’Aquila per ricordare le vittime del sisma

grasso_pietroCome anticipato nei giorni scorsi è stato definito il calendario commemorativo della tragedia che colpì l’aquilano nel 2009 a causa di un terremoto che causò 309 vittime, oltre 1500 feriti e la distruzione di un patrimonio quantificabile in oltre 10 miliardi di euro. La fiaccolata commemorativa è stata anticipata alle 22.00 del 5 aprile, per consentire una maggiore partecipazione. Dopo la mezzanotte sarà celebrata la Santa Messa nella Chiesa delle Anime Sante e la veglia, fino alle 3.32, quando i rintocchi del campanile ricorderanno le vittime, tra cui il vastese Davide Centofanti.

Numerose, però, le iniziative previste per questa quarta commemorazione, tra cui concerti, inaugurazioni di mostre, spettacoli teatrali, presentazioni di libri e ben tre convegni. Il primo è in programma dalle ore 9.00 nell’Auditorium del parco del Castello. Intitolato “Ricostruiamo la legalità…partendo dall’Aquila”, è organizzato dall’Associazione nazionale magistrati e dell’Associazione Libera e vedrà la partecipazione di personaggi di spicco quali il presidente del Senato, Piero Grasso, ed i notissimi giornalisti Gian Antonio Stella e Carlo Bonini, il magistrato Giuseppe Pignatore e don Luigi Ciotti, fondatore dapprima del gruppo Abele e, poi, dell’Associazione Libera,

A corollario delle manifestazioni è prevista anche l’inaugurazione di una mostra fotografica dal titolo “1424 giorni, una città”, e la proiezione del filmato “Terremotati”.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts