Banner Top
Banner Top

Vasto, attivato il Liceo Musicale

Silvana Marcucci ed Enrico Di Giuseppantonio
Silvana Marcucci ed Enrico Di Giuseppantonio

Grande soddisfazione è stata espressa stamane in conferenza stampa presso la sala del Gonfalone del comune di Vasto per l’attivazione in città del Liceo Musicale. Presenti all’incontro, il presidente della provincia, Enrico Di Giuseppantonio, l’assessore  provinciale alla Pubblica istruzione, Mauro Petrucci, il dirigente scolastico Silvana Marcucci, il sindaco di Vasto Luciano Lapenna, insieme ad alcuni amministratori, come Antonio Spadaccini, Vincenzo Sputore e Luigi Macello, e docenti interessati dalla nuova istituzione.
L’assessore Petrucci ha sottolineato l’importanza di un’offerta formativa che, grazie all’istituzione del Liceo Musicale, arricchisce la possibilità di scelta e rivendica il risultato ottenuto attraverso “una battaglia a denti stretti, portata avanti con difficoltà, nonostante ci fossero tutte le carte in regola, a causa di politiche campanilistiche contro le quali ci siamo dovuti scontrare”.
Vasto risulta sede “strategica” per questo nuovo indirizzo, perché, come sottolineato dallo stesso assessore, “pesca in un bacino che va da tutta la provincia, compreso il sud dell’Abruzzo, fino al vicino Molise”.
Il presidente della Provincia, Enrico Di Giuseppantonio, ha ringraziato il dirigente scolastico Silvana Marcucci “per l’impegno e la caparbietà con cui ha portato avanti il progetto, a dimostrazione che quando si fa squadra e si lavora per un obiettivo comune i risultati arrivano”.
Anche la dottoressa Marcucci ha dato atto agli amministratori del “successo della politica”, che ha ascoltato le esigenze del territorio. “Vasto – ha sottolineato il dirigente scolastico – è città di antiche tradizioni culturali ed artistiche, non poteva rimanere sorda al grido dell’armonia proveniente da una parte consistente dei giovani del territorio.”
“Se guardiamo al piano di studi – ha spiegato la dottoressa Marcucci – ci rendiamo conto che dopo 5 anni di Liceo Musicale si può fare tutto, è possibile accedere a qualsiasi università, ma in più si aprono campi di attività rivolte ai mestieri del futuro, come quello di fonico, tecnico, regista, ingegnere del suono, compositore, concertista e altro ancora.”
Il dirigente scolastico ha quindi ringraziato il presidente Di Giuseppantonio per il riconoscimento del lavoro svolto dalla scuola, precisando: “Dietro un buon dirigente dev’esserci necessariamente un buon collegio docenti e una buona squadra insegnanti, per questo ringrazio loro per gli stimoli e l’impegno messo in questa battaglia. È un successo ottenuto per i ragazzi”.
Il professor Filoteo Di Laudo, che ha curato l’orientamento, ha infine ringraziato le istituzioni “per il coraggio, poiché è il dodicesimo istituto in tutta Italia attivato in sedi che non sono capoluoghi di provincia. Nonostante fino all’ultimo non potevamo assicurare le famiglie sull’effettiva attivazione del Liceo, hanno voluto ugualmente darci fiducia e dobbiamo ringraziarle. Purtroppo arriviamo a iscrizioni già scadute, ma spero che se ne terrà conto”.

n.l.

  • marcucci-di giuseppantonio
  • lapenna-petrucci
  • conferenza stampa-liceo musicale
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts