Banner Top
Banner Top

Ex dipendente Asl nei guai

Questa mattina i Carabinieri del NAS di Pescara hanno denunciato a piede libero un uomo, ex autista della ASL di Chieti ormai in pensione, per sottrazione e soppressione di corrispondenza. Secondo gli inquirenti, l’uomo cestinava la corrispondenza dell’Azienda sanitaria destinata  pazienti in attesa di esami clinici di screening. In particolare, le indagini sono partite allorquando in un cassonetto della spazzatura di Ortona sono state ritrovate circa 1.100 lettere imbustate, ma non affrancate, da inviare ad altrettante donne per l’esecuzione gratuita del pap-test, esame indispensabile per la prevenzione del cancro all’utero.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts