Banner Top
Banner Top

Nella chiesa di Sant’Antonio è il giorno del Giubileo

Come ormai da tradizione, nella terza domenica di gennaio la Chiesa di Sant’Antonio da Padova celebra, sotto la sapiente guida di don Stellerino D’Anniballe, il Giubileo, uno dei rari casi in cui l’evento ha cadenza annuale. Esso offre il privilegio dell’indulgenza plenaria a quanti, confessati e comunicati, col desiderio di una sincera conversione, visitano la chiesa e pregano secondo le intenzioni del Santo Padre. Tale onore è stato concesso alla città da Papa Alessandro III, costretto a fermarsi a Vasto, a causa delle avverse condizioni meteorologiche, mentre si recava, via mare, da Siponto a Venezia, nel 1177, per mediare la pace fra il Barbarossa ed i Comuni. La bolla papale è stata approvata definitivamente da Pio VI, il 12 dicembre 1777. Il beneficio del Giubileo è stato confermato in perpetuo da Papa Giovanni Paolo II nel 1990. L’evento si chiuderà con la Santa Messa delle 17.30 celebrata da S. E. Mons. Bruno Forte.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts