Banner Top
Banner Top

Love me do, la nuova mostra fotografica di Lara Celenza

Dopo “Alice in Punkland”, l’originale passeggiata nel tempo e negli stili con cui la regista della londinese Kalifilm Productions si è cimentata con la fotografia, è in esposizione la nuova mostra di Lara Celenza, presso la Pasticceria Da Lino/Libreria Mondadori sulla circonvallazione. La selezione di 16 scatti di cui è composta la mostra, rimarrà esposta fino al 31 gennaio.

“Love me do – spiega Lara Celenza – è un omaggio a Londra, ai Beatles, all’India e all’Amore”, che ha come “ingredienti Il Principe indiano, Il Dandy Mascherato e due splendide spose vestite dalla nota stilista londinese  Johanna Hehir.”
Fonte di ispirazione “le storiche sale della Marylebone Town Hall nel comune di Westminster, dove ebbero luogo le unioni civili di Paul McCartney, Ringo Starr e Liam Gallagher. L’estetica che ho elaborato per il progetto è una miscela personale di vintage, gotico/dark, e ‘amour fou’ metropolitano.”

Infine un ringraziamento ai compagni di viaggio che l’hanno accompagnata in quest’altra avventura: “Vorrei ringraziare Johanna, i modelli Catherine Stobbs, Kushal Pal Singh, Sophie Anderson e Patrick Fysh, la truccatrice/hairstylist Cassandra Aslanidis, il mio partner James Winslett e la flower designer Lorraine Issott. E una hola per Luana Ciffolilli che presso la Libreria Mondadori offre una preziosa vetrina di visibilità all’arte della fotografia”.

n.l.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts