Tribunale da salvare, nuovo appello al governo

Il presunto incendio doloso dell’auto del sindaco di Vasto, Francesco Menna ha confermato la necessità di mantenere in vita il tribunale e la procura. A maggior ragione dopo che il neo ministro della Giustizia, Carlo Nordio si è espresso a favore della sopravvivenza dei tribunali di Ischia, Elba e Lipari. Particolare questo che non è sfuggito al presidente del Consiglio dell’ordine forense, l’avvocato Vittorio Melone.

Ieri intanto sono tornati a riunirsi i sindaci di Vasto, Sulmona, Lanciano e Avezzano e i presidenti degli ordini forensi per fare il punto della situazione e decidere una eventuale trasferta a Roma. Nei giorni scorsi il vice sindaco di Vasto, Licia Fioravante aveva denunciato la drammatica situazione della procura di Vasto paralizzata a causa della mancanza di personale. “Non serve prorogare la chiusura del tribunale – aveva detto la Fioravante – è necessario evitare la soppressione e indire i bandi per riportare personale in procura”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.