Bretella di collegamento “A14-Porto di Ortona”, Menna e Radica: “Oggi un punto di svolta”

“Si è conclusa oggi una vicenda annosa che si protraeva da troppi anni a danno dello sviluppo economico e produttivo del nostro territorio e della nostra regione, quella relativa al completamento della bretella di collegamento tra l’uscita autostradale A14 e il porto di Ortona. Dopo una serie di incontri organizzati e fortemente voluti e promossi dal Consigliere provinciale e sindaco di Tollo, Angelo Radica che ringrazio e sollecitati anche dal sindaco di Ortona, Leo Castiglione con il quale si è avviata da subito una proficua interlocuzione in questi mesi, siamo giunti oggi, unitamente alla ditta, alla risoluzione consensuale del contratto di appalto dei lavori”. A renderlo noto è il Presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna a seguito della riunione svoltasi stamane in provincia alla presenza del Segretario generale, la Dott.ssa Antonella Marra, del dirigente e dei funzionari dell’ente, e dei responsabili della ditta. Alla riunione erano altresì presenti i legali della Provincia e della ditta.

“Con oggi siamo dunque giunti ad un punto di svolta per un’opera viaria importante e necessaria a supporto dello scalo ortonese e per tutto il tessuto produttivo locale. Un’opera che al momento rappresentava “la grande incompiuta”. Il rischio era poi di perdere i 2 milioni di euro della Zes già finanziati”, aggiunge Radica che fa sapere che nei prossimi giorni si procederà alla formalizzazione degli atti di risoluzione del contratto ed entro tre giorni la ditta riconsegnerà alla provincia il cantiere.

“Ringrazio il presidente della provincia, Francesco Menna per aver preso in mano con fermezza e risoluzione una vicenda importante per Ortona e per tutto il territorio”, aggiunge il sindaco di Ortona, Leo Castiglione. “Oggi, dopo un’ampia discussione per la sottoscrizione dell’atto aggiuntivo al contratto di appalto e dei relativi allegati, non avendo raggiunta l’intesa per la stipula dei predetti atti e non sussistendo le condizioni di economicità, si è proceduto, concordemente alla ditta appaltatrice, alla risoluzione consensuale del contratto”.

“Oggi abbiamo raggiunto un traguardo importante e strategico che consentirà di consegnare a breve il cantiere sotto l’egida della Zes per il completamento della bretella “Casello autostradale A14-Porto di Ortona”, concludono il presidente Menna, il Consigliere Radica e il sindaco Castiglione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.