Banner Top
Banner Top

Jova Beach Party: agenti da Chieti e Cupello

Statale a senso unico con direzione nord-sud, una ordinanza di sospensione del traffico pesante nei giorni del doppio concerto di Jovanotti, ma anche rinforzi dai comuni vicini. In vista del  Jova Beach Party,  che si terrà sulla spiaggia di Vasto il 19 e il 20 agosto e per assicurare le migliori condizioni di viabilità in quei giorni da “bollino rosso”,  le amministrazioni comunali di Chieti e Cupello hanno messo a disposizione alcuni agenti di polizia locale, che andranno ad affiancare i colleghi del comando di Vasto, il cui numero si aggira sulle 37 unità.

In particolare Chieti darà in prestito due vigili urbani, mentre Cupello tre. I sindaci dei rispettivi comuni, Diego Ferrara e Graziana Di Florio hanno accolto l’invito del Comitato operativo per la viabilità che si è riunito in Prefettura lo scorso 28 luglio. In quella occasione è stata rappresentata l’esigenza  di assicurare il coinvolgimento delle polizie locali su i cui territori sono ubicate le stazioni di ingresso alle tratte autostradali che attraversano il territorio provinciale, per le attività di prevenzione e contrasto degli incidenti, in particolar modo nei centri abitati, e per il contrasto  alla guida in stato di alterazione psico-fisica per assunzione di alcol o stupefacenti.

“Ho accolto ben volentieri la richiesta mettendo a disposizione tre dei quattro addetti della polizia locale di Cupello”, afferma la sindaca Graziana Di Florio, “si tratta di un evento che riguarda l’intero territorio, bisogna quindi muoversi in un’ottica di collaborazione”.

Nel corso della riunione del Comitato operativo per la viabilità sono state anche esaminati alcuni provvedimenti, come la predisposizione da parte dell’Anas di una ordinanza di sospensione del traffico pesante nei giorni del 19 e 20 agosto, dall’altezza di via Trave (in territorio di Vasto) a via Grasceta (a San Salvo), nel tratto adiacente Vasto Marina dove si svolgerà il concerto. Gli altri provvedimenti riguardano l’eventuale spegnimento di semafori “al fine di assicurare la fluidità del traffico soprattutto nella fase dell’esodo dal concerto”, attivazione e pronto impiego delle squadre di protezione civile e antincendio, apposizione di cartellonistica stradale nei tratti interessati dalla viabilità alternativa.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.