Banner Top
Banner Top

Referendum sulla Giustizia, oggi gabezo della Lega in Piazza Diomede a Vasto

Il partito della Lega rende noto alla cittadinanza che oggi 05 giugno dalle ore 17:00 alle ore 20:00 verrà allestito in Piazza Diomede a Vasto un gazebo informativo sui cinque quesiti del referendum sulla giustizia. Il 12 giugno p.v. i cittadini italiani che hanno diritto al voto potranno recarsi alle urne per votare i referendum sulla giustizia.

I quesiti referendari nascono dalla raccolta firme promossa dal partito della Lega e dai Radicali Italiani e sono stati dichiarati ammissibili dalla Corte Costituzionale lo scorso 16 febbraio. Si ricorda che per la validità del referendum abrogativo l’art.75 della Costituzione stabilisce che la proposta soggetta a referendum è approvata se ha votato la maggioranza (50%+1) degli aventi diritto al voto.  I quesiti referendari che i cittadini troveranno alle urne sono cinque.

Il quesito numero uno propone l’abolizione del decreto Severino che con la sospensione e la decadenza automatica di sindaci e amministratori condannati in via non definitiva ha creato enormi vuoti di potere e ha causato in molti casi la sospensione temporanea dai pubblici uffici di persone innocenti ; il quesito numero due ha per oggetto i limiti agli abusi della custodia cautelare; il terzo quesito riguarda la tematica della separazione delle carriere dei magistrati; il quarto quesito è relativo al tema dell’equa valutazione dei magistrati ed infine il quinto quesito prevede la riforma del Consiglio  Superiore della Magistratura (CSM) mettendo fine allo strapotere delle correnti.

Lega Vasto

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.