Banner Top
Banner Top

Nuova ambulanza per il 118 di Chieti adatta anche al trasporto neonatale

Il parco ambulanze della Centrale 118 di Chieti si arricchisce di un nuovo mezzo, da oggi operativo, che si aggiunge all’altro acquistato pochi mesi fa dalla Asl Lanciano Vasto Chieti. Il direttore generale dell’azienda sanitaria, Thomas Schael, ha colto l’occasione della messa su strada per fare visita all’équipe del 118 e al suo responsabile, Adamo Mancinelli, il quale ha illustrato le caratteristiche dell’automezzo.

Si tratta di un’ambulanza medicalizzata di tipo A dotata, oltre alla strumentazione di base, delle attrezzature necessarie per monitorare le funzioni vitali dei pazienti (defibrillatore, ventilatore polmonare, monitor multiparametrico, maschere per ossigenoterapia e materiale per la somministrazione dei fluidi). Il vero plus è dato dall’allestimento che la rende adatta al trasporto neonatale, penalizzato dall’incidente occorso poco tempo fa al mezzo destinato a tale attività, causato da un cervo che aveva attraversato improvvisamente la strada.

«Era necessario ripristinare la seconda ambulanza per trasporto neonatale perché non possiamo correre rischi – ha sottolineato Schael -. Ho disposto l’acquisto immediato, impegnando 70mila euro del nostro bilancio. La disponibilità di una nuova macchina contribuisce in modo importante al rinnovo del nostro parco mezzi, che ora risulta più adeguato alle esigenze aziendali».

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.