Banner Top
Banner Top

Vasto, 40 bambini delle classi terze della Primaria Spataro protagonisti con un flash mob alla Giornata del Pianeta Terra

Una settimana intensa per tante scuole del territorio di ogni ordine e grado che hanno partecipato alla nona edizione delle Giornate del Pianeta Terra, promossa da VastoScienza, Centro Culturale di Scienza e Arte, in collaborazione on il Polo Liceale “R.Mattioli” e con il patrocinio del Comune di Vasto e del Parco Nazionale Majella. Ieri la giornata conclusiva nel centro storico di Vasto con bambini, ragazzi, insegnanti e genitori con laboratori e attività interessanti.

“Dal cortile di Palazzo d’Avalos a sala Michelangelo e Pinacoteca, da sala Bontempo a sala Mattioli, passando per il mercato Santa Chiara fino alla villa comunale, i luoghi del centro città sono stati colorati da mille voci”, racconta la professoressa Rosa Lo Sasso, coordinatrice dell’evento come presidente dell’associazione Vasto Scienza. “Si, il colore meraviglioso delle voci dei piccoli e dei giovani che in questa prima parte dell’anno scolastico si sono interrogati sullo stato di salute del Pianeta, si sono documentati, hanno incontrato esperti, sono usciti dalle aule per scoprirne la bellezza e la fragilità, e oggi hanno volute raccontarle, in modo leggero, festoso, ma puntuale e preciso, che non lascia spazio ad atteggiamenti superficiali. Il nostro pianeta sta affrontando sfide senza precedenti in termini di clima e ambiente che minacciano il nostro benessere. Gli studenti di Vasto hanno restituito oggi alla città le informazioni apprese, consapevoli che per conseguire la sostenibilità a lungo termine dobbiamo considerare le persone, l’ambiente, il clima, l’economia come parti inscindibili dello stesso delicato sistema.”

Tra le tante attività proposte anche la Scuola Primaria “G. Spataro”, IC1 Vasto che ha partecipato con un flash mob dal titolo “Paoleontologia che passione” con la presenza di 40 bambini delle classi terze che dopo aver approfondito a scuola i fossili e le varie ere geologiche hanno portato in piazza le loro conoscenze. Una presenza festosa per il centro storico della città, che ha consentito ai bambini di incontrare gli studenti del Liceo Scientifico Mattioli che hanno saputo spiegare, con parole semplici e con interessanti esperimenti alcuni aspetti scientifici, dalla geologia, alla biologia, all’astronomia, ecc.

I bambini hanno vissuto con entusiasmo questa esperienza extra scolastica, evidenziando grande attenzione, forte curiosità e il grande desiderio di imparare cose nuove, perchè anche la scienza si può imparare in modo divertente e creativo.

 Scuola Primaria “G. Spataro” Ic1 Vasto
  • 1
  • 4(1)
  • 4f
  • 24f
  • 27
  • 27e
  • 27z
  • 29
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.