Banner Top
Banner Top

Carinci (M5S): No ai blocchi di cemento sui reperti del porto antico”

La tutela del patrimonio culturale della città è interesse di tutti. E’ quindi auspicabile che il Comune e la Soprintendenza si attivino per la salvaguardia del sito”.

Dina Carinci, consigliera comunale e candidata sindaco del M5S e del progetto civico ChiAmaVasto, raccoglie l’allarme lanciato da Italia Nostra sul sito archeologico di località Trave a Vasto Marina e chiede agli enti di fare il possibile per scongiurare la distruzione degli antichi reti, minacciati dalla posa in opera in mare di blocchi di pietra prevista dal piano di difesa della costa della Regione Abruzzo.

Si tratta di un parco archeologico, per lo più sommerso, che ogni anno attira curiosi, turisti e appassionati di diving”, commenta Carinci, “solo qualche settimana fa ho avuto l’occasione di fare una escursione nel sito, accompagnata dall’archeologo Davide Aquilano ed è stata una esperienza che consiglio a tutti di fare almeno una volta. E’ quindi auspicabile che il comune di Vasto e la Soprintendenza si attivino al fine di bloccare l’azione scriteriata della Regione o, quanto meno, per garantire che il sito archeologico non venga toccato da alcun intervento che possa arrecargli pregiudizio. E’ necessario attivare la ricerca archeologica e non effettuare opere che ne determino la scomparsa”, aggiunge la consigliera, “l’impegno del M5S e di ChiAmaVasto a favore del patrimonio culturale della città non si ferma. Ricordo che la nostra parlamentare Carmela Grippa, che ha presentato una interrogazione al Ministro Franceschini sul parco archeologico senza avere nessuna risposta, ha sollecitato il Dicastero a pronunciarsi con urgenza sulla questione” .

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.