Banner Top
Banner Top
Banner Top

Notaro e Cappa: “Nuovo e vecchio ospedale: Vasto ha diritto ad una sanità efficiente”

Siamo ovviamente contenti che si parli del nuovo ospedale, anche in campagna elettorale, a due mesi dalle elezioni comunali. Allo stesso tempo, però, siamo in attesa di capire come il Ministero valuterà questo progetto di fattibilità, che darà inizio a tutte le procedure per arrivare ad appaltare i lavori di costruzione del nuovo presidio. Quando l’iter sarà davvero concluso e si inizierà a fare e non soltanto più a dire e a promettere, con la messa a disposizione anche di tutte le necessarie risorse umane e strumentali, ringrazieremo tutti quelli che vanno ringraziati. Per ora, restiamo in attesa e incrociamo le dita, affinché non passino altri 20 anni.

Ci auguriamo, inoltre, che nella fase di elaborazione del progetto esecutivo, quello vero che interessa ai vastesi, si tenga a mente che c’è bisogno di una struttura moderna, in termini di strutture ed anche e soprattutto di personale, in grado di rispondere efficacemente alla gestione delle situazioni più critiche di un territorio realmente vasto, come la pandemia che stiamo ancora affrontando.

E nell’attesa che tutto ciò accada, non va trascurato l’attuale ospedale ‘San Pio da Pietrelcina’ e la sua esigenza di riqualificazione per continuare a fare ciò che fa ormai da 60 anni e che – crediamo – dovrà ancora fare per molti anni ancora (10 basteranno per realizzare il nuovo presidio? Speriamo).

Vasto ha diritto ad avere una sanità efficiente, di capire realmente le risorse messe a bilancio e quale è il cronoprogramma per la ristrutturazione sistematica del vecchio ‘San Pio’. In modo da garantire alle persone, nell’attesa di avere il nuovo ospedale, il diritto alla cura secondo canoni moderni di efficacia, efficienza, rispetto della persona e della sua sicurezza.

Alessandra Notaro Alessandra Cappa

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.