Banner Top
Banner Top

La Pro-Loco di Vasto su Rossetti e Dante: una conversazione del prof. Luigi Murolo

Nel settimo centenario della morte di Dante, vale la pena tornare sull’interpretazione allegorica che Gabriele Rossetti ha dato del Grande Fiorentino.

Non tanto per dire cose nuove, quanto per sollecitare un nuovo interesse per l’opera del Vastese. Il «Centro Europeo di Studi Rossettiani» ha svolto un ruolo decisivo nella ricerca e nello studio di tutti gli esponenti della famiglia. Si tratta ora di declinare sullo specifico versante del dantismo l’attenzione del pubblico interessato.

La diretta streaming offre nuove possibilità per ampliare questa platea. Il vero problema sta nell’individuare una formula ad hoc per la comunicazione. Con la sua conversazione, il prof. Luigi Murolo cerca di illustrare sinteticamente il metodo rossettiano nell’analisi dell’opera di Dante. Un primo approccio tra lingua, filologia e storia dedicato al nostro Gabriele.

La Pro Loco “Città del Vasto” tenta di onorare nel modo che può il suo illustre concittadino. Una iniziativa che deve trovare proprio nell’associazionismo il motore dell’interesse per Dante e Rossetti. Pensiamo, ad esempio, alla conversazione streaming del prof. Mario Cimini organizzata dalla sezione vastese di “Italia Nostra”. Un augurio, dunque, a tutte le associazioni che intendono muoversi in questo segmento culturale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.