Banner Top
Banner Top

Screening di massa, FdI Vasto: “Offriamo colloaborazione all’Amministrazione, ma chiediamo massima urgenza, precisione e trasparenza”

Nei prossimi giorni verrà avviato in provincia di Chieti lo screening di massa della popolazione per la prevenzione da Covid-19, promosso dalla Regione Abruzzo e dalla Asl.

Lo screening è una occasione che deve essere colta celermente dal Comune di Vasto, al fine di monitorare la situazione e prevenire la diffusione del virus, individuando casi positivi e isolando eventuali focolai. Lo screening regionale, già avviato su altri territori, ha consentito tempestivamente di salvaguardare la salute dei cittadini, arginando la terza ondata, diminuendo i nuovi contagi e i nuovi ricoveri, che metterebbero sotto pressione il sistema sanitario.

Lo screening della popolazione mediante tampone antigenico rapido è uno strumento importante che può aiutare a prevenire la diffusione del virus nella popolazione, e per questo bisogna fare in fretta e riteniamo che Vasto debba essere tra i primi comuni della provincia di Chieti ad attivare il servizio.

Come circolo cittadino di Fratelli d’Italia siamo pronti ad offrire la massima collaborazione istituzionale e richiediamo la  convocazione di una conferenza dei capigruppo straordinaria delle forze presenti in consiglio comunale, per concordare la pianificazione delle procedure necessarie all’avvio dello screening e per fornire la massima corretta informazione alla cittadinanza.

Circolo cittadino Fratelli d’Italia “Carlo Falvella” – Vasto
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.