Banner Top
Banner Top

Alla scoperta della storia con le biciclette

Alla scoperta della storia a cavallo delle mountain bike. Un gruppo di ciclisti amatoriali ha dato vita nei giorni scorsi alla prima uscita di “Archeobike”, una iniziativa finalizzata alla conoscenza del territorio ricco di preziose testimonianze del passato. Tema della pedalata “Da Punta  Aderci a San Michele sulle tracce del dio Ercole”. Per chi ha partecipato è  stata una mattinata entusiasmante e ricca di emozioni. Sicuramente da ripetere, vista l’attenzione crescente intorno a queste iniziative culturali.

“Abbiamo visitato la zona archeologica della riserva di Punta Aderci, per poi dirigerci a Vasto Marina per vedere il porto romano di località Trave”, racconta Alessandro Cianci, studioso e appassionato di storia che ha guidato il gruppo di ciclisti, “il viaggio si è concluso con la salita che ci ha portato fino alla chiesa di San Michele. Abbiamo pedalato sempre su strade  sterrate”, continua Cianci, “perché il nostro motto è scoprire la storia tra fango e sudore”.

Per il gruppo è stata una esperienza entusiasmante scoprire angoli del territorio che racchiudono tesori impensabili. E’ il caso della riserva naturale di Punta Aderci, il cui promontorio è ricco di vasellame, laterizi, cocci e mattoni di epoca frentana che spuntano tra le zolle di terreno soprattutto dopo le arature. Non è da meno la spiaggia ciottolosa che restituisce resti umani dei vastesi morti in seguito alla grande epidemia di peste petecchiale del 1817. Costole, spine dorsali, teschi ed altro, che dovrebbero essere custoditi e valorizzati, e non lasciati alla mercè del primo che passa da quelle parti e che potrebbe fare razzia dei reperti.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

  • IMG-20201020-WA0009
  • IMG-20201020-WA0008
  • IMG-20201020-WA0010
  • IMG-20201020-WA0011
  • IMG-20201020-WA0012
  • IMG-20201020-WA0007
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.