Banner Top
Banner Top

San Salvo, alla Te Connectivity la Uilm è il primo sindacato

Nello stabilimento metalmeccanico della TE Connectivity è stata rinnovata la rappresentanza sindacale. Soddisfazione della UILM Chieti-Pescara al termine dello spoglio che ha vinto le elezioni conquistando 2 dei 3 rappresentanti da eleggere.

“I dipendenti della TE Connectivity“, annota Nicola Manzi, segretario della Uilm Chieti-Pescara, “hanno scelto la UILM in massa. Con questo risultato elettorale il sindacato detiene la maggioranza nella RSU e conferma saldamente il primato storico di prima organizzazione sindacale. Un risultato elettorale che concretizza, rafforza e premia il lavoro svolto in questi anni dal gruppo dirigente della Uilm insieme alle lavoratrici e ai lavoratori della TE Connectivity. Nella lista Uilm sono stati eletti in qualità di rappresentanti sindacali Jochem Marco Fredi con 39 preferenze e Giuseppe Spagnoli con 29 preferenze”.

Questi invece i risultati delle elezioni. Erano 215 i dipendenti aventi diritto al voto e i votanti sono stati 195. 193 i voti validi.

Alla UILM sono andati 99 voti, alla FIOM 71 voti (a cui spetta 1 rappresentante) e 23 voti alla Fim a cui non spetta nessun rappresentante

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.