Banner Top
Banner Top

Fondi per le aree interne, Risposta Civica: “Un tavolo di lavoro per comprenere insieme come usare i 170mila euro”

É di ieri la notizia dell’assegnazione di fondi per il sostegno alle attività produttive per le aree interne e montane a seguito dell’emergenza Covid-19, ex articolo 243 del DL Rilancio. Per i piccoli comuni abruzzesi sono stati stanziati 11 milioni di euro.

Tale stanziamento dimostra quanto il Governo Conte percepisca la rilevanza delle Aree interne e di come sia fondamentale per esse, sostenere le piccole e medie imprese che svolgono attività nelle zone a bassa densità demografica: 3000 comuni italianiche a seguito del lockdown hanno riscontrato serie difficoltà economiche.

Il Governo dimostra di essere consapevole di quanto siano fondamentali per i piccoli comuni l’inversione e miglioramento delle tendenze demografiche.

Bisogna infatti arginare lo spopolamento di queste aree, attrarre nuovi residenti, sostenere la ripresa demografica, è quindi di fondamentale importanza stimolare la ripresa del tessuto economico attraverso le imprese locali.

Lo “sguardo nazionale” percepisce la rilevanza delle aree interne e montane. Questo stanziamento servirà per rigenerare queste zone marginali, permettere di cogliere anche la loro varietà e la loro complessità, ma dovrann o essere  i piccoli comuni a declinare questi fondi verso i progetti locali idonei a promuovere lo sviluppo del proprio territorio.

Solo la comunità locale può concepire un progetto di rilancio economico che tenga conto della peculiarità e della complessità della società locale e territoriale che la caratterizza.

A Cupello sono destinati oltre 170.000 Euro.Quale sarà la strategia dell’amministrazioneDi Florio per ricostituire l’economia locale? Quali saranno le scelte per rigenerare il nostro territorio?

Il gruppo consigliare di Risposta Civica, in virtù della tanto richiesta collaborazione, propone all’amministrazione comunale la costruzione di un tavolo di lavoro, in cui si possa cooperare a gestire idee e argomenti che siano sprono di scenari di sviluppo nuovi, partendo da quello che è il “capitale territoriale” di Cupello.

Gruppo consigliare Risposta Civica

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.