Banner Top
Banner Top

Boom di presenze sulla spiaggia naturista di Torino di Sangro

Da Torino di Sangro a San Salvo l’estate 2020 ha registrato il tutto esaurito. E non ha fatto eccezione neanche la spiaggia abruzzese riservata ai naturisti in località Lago Dragoni che ogni giorno ha registrato circa 200 ingressi.

Sono arrivati naturisti da tutto l’Abruzzo e da tutta Italia, ma anche molti stranieri”, conferma il sindaco di Torino di Sangro, Nino Di Fonso.La spiaggia gestita dall’Anab, associazione naturisti Abruzzo ha registrato quasi il doppio delle presenze dello scorso anno. Naturalmente – chiarisce DiFonso – in rispetto al protocollo anti covid è stato garantito il distanziamento sociale grazie alla presenza di personale assunto allo scopo”.

In Abruzzo è solo in quest’area che è possibile praticare il naturismo ed proprio per questo che i bagnanti sono arrivati da tutta la regione. L’area è segnalata e delimitata da cartelloni a cura dell’Anab che gestisce il lido nel migliore dei modi incassando il plauso degli ospiti.

“I successo di quest’anno in un periodo così particolare”, conclude il sindaco “è un grande risultato, che ci dà soddisfazioni”.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.