Banner Top
Banner Top

Montenero, insulti social a sfondo sessuale contro la candidata Simona Contucci. Scatta la querela

Dopo una ponderata riflessione ho deciso in piena autonomia di dare mandato al mio legale di querelare per diffamazione la signora Amedea Mastronardi, figlia di Luigi Mastronardi presentatore della lista Montenero che Rinasce del candidato Sindaco Fabio De Risio.

Le accuse volgari e ingiuriose che mi sono state rivolte per mezzo di un video pubblicato su Instagram non possono essere derubricate come l’incosciente sfogo di una ragazza. Suggeriscono piuttosto l’esistenza di un ambiente familiare e politico che offre un modello ai propri appartenenti basato sull’odio, sullo svilimento e sulla denigrazione dell’avversario. 

Provo una profonda tristezza nel pensare che una giovane donna abbia dovuto ascoltare cosi tante volte e in modo così convincente giudizi tanto falsi e volgari sul mio conto, da sentirsi nella tranquillità psicologica, anzi quasi nel pieno diritto, di poterli ripetere in pubblico senza alcuna remora.

La circostanza che questo attacco volgare a sfondo sessuale giunga da una donna ad un’altra donna mi amareggia in un modo angoscioso. Allo stesso tempo mi rafforza nella convinzione, anche rispetto al mio ruolo di donna, di moglie, di madre, di amministratore e di candidato sindaco, del dovere morale che ho di porre l’episodio all’attenzione dell’opinione pubblica, degli elettori e alla valutazione della giustizia
“.

 

Appuntamento questa sera in Piazza della Libertà alle ore 21 per un incontro con la cittadinanza.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.