La Scuola Spataro ricorda il Giorno della Memoria, “Non possiamo dimenticare…”

 

 

Le classi quinte della Scuola Primaria “G.Spataro” Ic1 Vasto hanno condiviso oggi con i loro compagni di scuola un momento di riflessione sulla tragedia della Shoah. Sono passati 75 anni, ma non si può dimenticare.

Pagine del diario di Anna Frank, poesie scritte dai bambini del campo di Terezin, brani musicali, sono state alcune delle proposte scelte per raccontare la sciagurata insensatezza dello sterminio nazista nei confronti del popolo ebraico.

Una pagina dolorosa, per conoscere a scuola ciò che non deve più essere, per trasmettere ai ragazzi l’importanza della memoria e per impedire che la tragedia del nazi-fascismo e gli orrori delle deportazioni e dell’Olocausto possano ripetersi.

Quel che è accaduto non può essere cancellato, ma si può impedire che accada di nuovo.” Anna Frank
Scuola Primaria “G. Spataro” Ic1 Vasto
  • 51663c5c-d6b4-4208-af69-8a2ede3076e2
  • 90291c18-23a6-43c4-af3d-c7ca1b58eab1
  • a0cdc3f4-5a06-4d55-a97f-223884c8c546
  • f09f595e-3028-4dc1-9827-22630d74bcd4
  • 562e0598-b6f2-4292-8aa3-8532d19bd98b
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.