Banner Top
Banner Top

Restano gravi le condizioni del 51enne agricoltore di Lentella

Restano gravi le condizioni di A.B. il 51enne agricoltore di Lentella che mercoledì mattina si è ferito ad una gamba mentre era sulla motozappa all’interno di una serra in via Mangiocca. Tutto è avvenuto in pochi minuti. L’uomo nell’eseguire una manovra di retromarcia, è rimasto incastrato con il piede sinistro fra gli ingranaggi del mezzo che in pochi secondi hanno risucchiato la gamba.

Immediati i soccorsi. Tempestivo anche l’arrivo dell’eliambulanza che in un quarto d’ora era già sul posto. Un tempo record che ha permesso ai soccorritori di salvare la vita del 51enne che ha rischiato di morire dissanguato. Soccorrere l’uomo non è stato facile. I sanitari per prima cosa lo hanno intubato e sedato. Troppo dolorose le ferite. Subito dopo mentre i Vigili del Fuoco sollevavano il mezzo liberando la gamba del ferito, i medici hanno bloccato l’emorragia ed eseguito una trasfusione di sangue sul posto. Liberata la gamba ai medici è parso subito evidente che la stessa fosse irrecuperabile. una volta stabilizzato, A.B. è stato trasferito in eliambulanza a Chieti dove è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico.

 Attualmente è mantenuto in coma farmacologico. Le sue condizioni restano gravi.  In paese sono tutti in apprensione e tutti fanno il tipo per lui.

Paola Calvano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.