Banner Top
Banner Top

Marsilio visita Il Cireneo, “Un modello di gestione e integrazione e merita di essere potenziato”

Questa struttura rappresenta un modello di gestione e di integrazione sociale e merita di essere potenziata per rispondere meglio al fabbisogno assistenziale del territorio. É,infatti, una delle poche realtà che riesce a garantire un’assistenza completa ai ragazzi autistici ed alle loro famiglie”. Lo ha dichiarato a Vasto, il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, in occasione della sua visita alla sede della Fondazione Il Cireneo, onlus nata proprio con lo scopo primario di sostenere, attivare, gestire, stimolare e creare servizi a favore delle persone affette da autismo e delle loro famiglie.

“Si tratta di una problematica che putroppo emerge sempre di più nella nostra società – ha spiegato Marsilio – e, a tal proposito, contiamo di rideterminare i fabbisogni al fine di favorire l’apertura di altre strutture simili che possano coprire meglio le esigenze di pazienti e famiglie “.

All’incontro hanno preso parte anche l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, l’arcivescovo della Diocesi di Chieti-Vasto, Mons. Bruno Forte, ed il direttore generale della Asl Lanciano-Vasto-Cheti, Thomas Schael.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.