Banner Top
Banner Top
Banner Top

Spunta il progetto per valorizzare le dune

Una tavola rotonda a cui hanno partecipato anche gli operatori turistici e un sopralluogo lungo l’area Sic (sito di importanza comunitaria) di Vasto Marina. Prende forma il progetto Life Calliope, la cui finalità è la conservazione e valorizzazione degli ambienti dunali. Si inserisce in quest’ottica l’incontro organizzato ieri per scoprire gli habitat e le specie della riserva naturale regionale “Marina di Vasto”, promosso dall’Istituto Abruzzese per le aree protette in collaborazione con Legambiente e Wwf Abruzzo insieme al Comune, ente gestore.  

“La riserva di Vasto Marina è uno dei siti dove si interverrà in maniera concreta con il recupero degli habitat dunali e retrodunali, mediante la bioricostruzione”, spiega l’assessore alle politiche ambientali, Paola Cianci, “cioè con la messa a dimora di specie vegetali dunali autoctone precedentemente raccolte e propagate presso il vivaio forestale Le Marinelle di Petacciato  dal personale tecnico-scientifico dell’Università degli Studi del Molise. E’ prevista inoltre l’installazione di cinque passerelle in legno sugli accessi autorizzati all’arenile e la delimitazione del piede della duna con paletti e cordino per la fruizione sostenibile dell’area e l’installazione di bacheche illustrative del progetto. Il progetto Calliope”, prosegue l’assessore Cianci, “ rappresenta lo sviluppo di quanto previsto nel piano di gestione dell’area Sic e nel disciplinare per la riqualificazione ambientale della riserva Marina di Vasto  il cui coordinamento, ai fini della corretta applicazione, avviene grazie al grande lavoro messo in campo da Wwf, Legambiente e Iaap che come volontari hanno suppportato l’amministrazione comunale nella gestione dell’area protetta attraverso un proficuo dialogo con i portatori di interesse”. 

Il progetto Life Calliope vede la Regione Abruzzo capofila e il comune di Vasto partner insieme all’Università del Molise.    

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.