Banner Top
Banner Top
Banner Top

Stasera a Ladies in Jazz “Le Scat Noir”

Al via stasera nella prestigiosa cornice dei Giardini di Palazzo d’Avalos, “Ladies in Jazz”.  Ad inaugurare la manifestazione “Le Scat Noir”, tre ragazze Natalia Abbascià (voce e violino), Ginevra Benedetti (voce) e Sara Tinti (voce e pianoforte) provenienti da nord, sud e centro Italia che si incontrano al conservatorio di Ferrara, per lo stesso motivo: studiare la musica jazz. La grande intesa umana e la curiosità per la ricerca fanno sì che comincino a unire i loro diversi background musicali per creare un progetto insolito, tanto impegnativo quanto gratificante. Il repertorio include inediti, standard jazz, brani di estrazione etnica e colta, arrangiati da loro per tre voci, pianoforte, violino.

La grande intesa umana e la curiosità per la ricerca fanno sì che comincino ad unire i loro diversi background musicali per creare un progetto insolito, tanto impegnativo quanto gratificante. Il repertorio propone standard jazz (e non solo) riarrangiati da loro per tre voci, pianoforte, violino. Nei loro live alternano brani a cappella ad altri con accompagnamento strumentale.

Le Scat Noir sono:

  • NATALIA ABBASCIÀ – voce, violino. Proveniente da Ruvo di Puglia (BA) studia parallelamente violino classico e canto jazz; nel gruppo porta il suo gusto per il contrappunto classico e per il gospel.
  • GINEVRA BENEDETTI – voce. Di Firenze, l’anima artistica e visionaria del trio, studia canto jazz: swing naturale e propensione per il blues.
  • SARA TINTI – voce, pianoforte. Di Pieve di Cento (BO) studia pianoforte e canto jazz. Applica le sue conoscenze pianistiche nello sperimentare nuove armonizzazioni vocali.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.