Banner Top
Banner Top
Banner Top

“Imposta di soggiorno aumentata del 30%”

L’Amministrazione Menna aumenta del 30% l’imposta di soggiorno dimostrando ancora una volta di essere nemica dell’economia di Vasto, delle forze produttive e di quanti lottano quotidianamente per restare a galla. A nulla è valsa la nostra ferma opposizione. Abbiamo anche presentato una risoluzione per sospendere questo ingiustificato e dannoso aumento, ma è stata bocciata.  L’Amministrazione Menna continua a succhiare sangue dove non deve per continuare a coprire i buchi di bilancio che si creano per sostenere i soliti noti e oliare la ben nota macchina elettorale. Poi si riesce a dire alle mamme che chiedono il rispetto dei diritti, nel campo dell’autismo, che non ci sono fondi. La verità è che questa Amministrazione li trova eccome, ma per sprecarli e non per destinarli a chi ha bisogno. Li trova impoverendo il tessuto produttivo e accanendosi contro chi questa città la vuol fare crescere e non perire. Li abbiamo scongiurati ma non hanno ascoltato. Decideranno i cittadini, che già sono tartassati con tariffe massime, come giudicare questi signori.
Alessandra Cappa
Davide D’Alessandro
Alessandro d’Elisa
Guido Giangiacomo
Edmondo Laudazi
Francesco Prospero
Vincenzo Suriani
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.