Banner Top
Banner Top

Cambia il gestore della raccolta differenziata a Montenero, alcune novità

Cambia il gestore della raccolta differenziata a Montenero di Bisaccia. Entrerà in servizio dal 1 marzo prossimo, ma per “quanto riguarda il servizio – fa sapere il Comune – cambierà molto poco: soltanto l’alluminio e i metalli andranno conferiti assieme alla plastica, nel solito mastello contrassegnato con il colore giallo”.

“Sul sito del Comune – proseguono – alla pagina http://www.comune.montenerodibisaccia.cb.it/…/…/IDPagina/918 è presente un’apposita sezione (il Rifiutario), dedicata allo smaltimento: per ogni frazione di rifiuti, è indicata la voce relativa all’esatto conferimento. Per ogni dubbio è possibile consultare quell’elenco. In ogni caso, a breve, potrà essere scaricata anche l’applicazione per smartphone denominata “Junker”, attraverso la quale sarà possibile verificare il calendario e ogni notizia utile ad un corretto conferimento”.

“Informiamo inoltre che abbiamo avviato già da qualche tempo una campagna preventiva di controllo dell’indifferenziato in quanto, con il nuovo servizio, se il rifiuto indifferenziato fosse contestato, il cittadino non avrebbe la possibilità di andarlo più a conferire nell’isola ecologica a meno che decidesse di eliminare la frazione differenziata”.

Nei prossimi giorni – concludono – incontreremo la cittadinanza, dopo aver chiarito con i responsabili della nuova ditta alcuni aspetti relativi alla raccolta che riguardano solo la nostra comunità, al fine di fornire un servizio che sia in linea con le reali esigenze del territorio”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.