Banner Top
Banner Top

A Vasto i ristoratori rilanciano il brodetto di pesce

Nel calendario delle manifestazioni estive mancano eventi dedicati al brodetto di pesce alla vastese? Una decina di ristoratori di Vasto Marina si mettono d’accordo e decidono di proporre per un mese intero un menù dedicato alla specialità culinaria. Il piatto più semplice e gustoso della cucina marinara, fatto con ingredienti poveri e genuini, è al centro di una iniziativa che coinvolge gli operatori turistici aderenti al Consorzio “Vivere Vasto Marina”. L’appuntamento con il brodetto di pesce alla vastese, attorno al quale, fino a qualche anno fa, ruotavano importanti eventi del calendario estivo finalizzati alla promozione del prodotto tipico, è per tutto il mese di giugno.

“Ogni venerdì i ristoratori che aderiscono all’iniziativa propongono un menù per due persone a base di antipasto, calice di vino e brodetto al prezzo di 30 euro”, spiega il presidente del Consorzio, Massimo Di Lorenzo, “il programma, che si inserisce nell’ambito dell’Open day summer,  frutto della collaborazione tra operatori turistici e la Dmc Costiera dei Trabocchi, vuole valorizzare questa nostra specialità culinaria”.

E’ prevista anche una dimostrazione pratica su come si cucina  il brodetto e sugli ingredienti che occorrono per preparare il piatto principe della cucina vastese: pesce fresco, pomodori prodotti nella zona con la preferenza per i “mezzotempo”, olio delle colline vastesi e il peperoncino piccante, oltre alla immancabile tegame di terracotta (la “tijelle di coccio”) che viene portata a tavola fumante sotto gli occhi estasiati dei commensali.  Prima che il Consorzio di Vasto Marina rendesse nota l’iniziativa dei ristoratori del lido, non era mancato qualche cenno di polemica per l’assenza nel calendario delle manifestazioni estive, messo a punto dall’assessorato al Turismo, di eventi e rassegne dedicate al piatto simbolo della cucina marinara, soppiantato dal festival della ventricina. Nulla da ridere sul gustoso insaccato che, però, non ha niente a che vedere con la tradizione vastese.

Al brodetto di pesce, negli anni passati, il Comune dedicò eventi, degustazioni,  convegni e mostre, con l’obiettivo di creare un circuito che potesse abbinare turismo, gastronomia e ricettività. Anche in quella occasione i ristoranti cittadini proposero un menù a base di brodetto, al prezzo promozionale di 20 euro.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com