Banner Top
Banner Top

“Grato alle donne e al leader della Lega in Abruzzo”

“Sono poche le donne che si impegnano in politica e quelle elette rappresentano una percentuale ancora troppo bassa”.

Sabrina Bocchino, esponente della Lega a cui ha aderito di recente, punta l’indice sulla scarsa rappresentatività femminile nelle istituzioni. Lo fa durante l’incontro inserito nel Festival di cultura, filosofia e politica, tenuto sabato pomeriggio nella sede della società Operaia. Lì si sono date appuntamento quattro donne del centrodestra impegnate in politica che, partendo dalla loro esperienza, hanno focalizzato l’attenzione sulla presenza femminile in politica e sullo storico gender-gap.

Oltre alla Bocchino c’erano Alessandra Cappa, consigliera comunale di Unione per Vasto, Incoronata Ronzitti, candidata alle recenti elezioni politiche nella fila di Noi con l’Italia e  Carla Zinni, assessore comunale a Casalbordino. Mancava la sindaca di San Salvo, Tiziana Magnacca. E’ invece arrivato, a sorpresa, Giuseppe Bellachioma, coordinatore regionale della Lega che con il suo intervento ha impresso all’incontro una piega leghista.

“Le donne elette dopo il voto del 4 marzo rappresentano una percentuale troppo bassa”, attacca la Bocchino, “sono ancora gli uomini a farla da padrone nelle liste proporzionali. Credo che bisogna andare oltre il genere e valutare le competenze a prescindere dal sesso”.

Alessandra Cappa pone l’accento “sulla differenza stipendiale e nelle posizioni apicali. Riconosco le difficoltà che le donne hanno dovuto affrontare nel passato, ma personalmente non ho mai dovuto lottare per affermarmi nella professione e in privato”.

Incoronata Ronzitti sottolinea come la politica “è il settore dove le donne sono meno rappresentate”.

“Non sogno un futuro di quote”, chiosa Carla Zinni,ultima ad intervenire,  “le quote sono una risposta sbagliata ad una giusta esigenza”.

L’incontro, moderato dal consigliere comunale Davide D’Alessandro che del Festival è l’organizzatore, ha registrato la presenza di Bellachioma.

“Sono molto grato alle quattro relatrici che con i loro puntuali interventi hanno saputo cogliere  e interpretare lo spirito dell’iniziativa”, commenta D’Alessandro a margine dell’incontro, “sono molto grato anche all’onorevole Bellachioma che ha voluto farci la graditissima sorpresa. In quella sala, tre anni fa, era venuto a costituire il primo comitato cittadino di Noi con Salvini”.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.