Banner Top
Banner Top

Costa dei trabocchi, cento progetti su turismo e tipicità

 

 

 

Cento idee progettuali raccolte, 300 partecipanti ai 7 incontri organizzati sul territorio, 30 imprese e associazioni di imprenditori che hanno prenotato quote del capitale sociale della costituenda società Gal Costa dei Trabocchi: sono i numeri, non ancora definitivi, della risposta all’iniziativa pubblica lanciata dalla Camera di commercio di Chieti, capofila di un partenariato di 18 comuni della provincia, associazioni di rappresentanza delle aziende agricole, commerciali, turistiche e dell’artigianato, le Dmc del territorio, che ieri,  9 settembre, ha presentato  la domanda di partecipazione alla misura 19 del Piano di sviluppo rurale dell’Abruzzo. In gioco ci sono oltre 3 milioni di euro di fondi pubblici capaci di generare opportunità di sviluppo e crescita economica per la Costa dei Trabocchi e per il territorio provinciale.

Sul piatto ci sono anche i fondi che potranno ottenere il Gal Maiella Verde e il Flag Costa dei Trabocchi, per un valore complessivo di oltre 7 milioni di euro che con il Gal Costa dei Trabocchi stanno coordinando le attività in una comune volontà di integrazione delle strategie di sviluppo locale.

 

«È la prima volta che viene attuata una strategia complessiva per la provincia di Chieti, coinvolgendo l’intero territorio, dai comuni dell’interno a quelli della costa», afferma Di Vincenzo. «Abbiamo ricevuto oltre 100 idee progettuali da aziende, associazioni di categoria, comuni, associazioni culturali e di promozione turistica nonché da aspiranti imprenditori e che riguardano l’erogazione di servizi e vendita, anche online, agli utilizzatori della futura pista ciclopedonale, alla creazione di marchi per la promozione delle produzioni agricole tipiche del territorio, allo sviluppo di itinerari enogastronomici capaci di collegare le aree interne alla costa dei trabocchi».

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.