Banner Top
Banner Top

Grande attesa, all’Aragona c’è Vastese – Chieti

La formazione è praticamente fatta. Ed è quella sulla quale ha lavorato di più Gianluca Colavitto per tutta la settimana. In attesa del rientro di Galizia, fermo ai box per squalifica. Marinelli, uscito malconcio dall’amichevole di giovedì pomeriggio, ha recuperato e sarà regolarmente convocato.
La Vastese è pronta a dare tutta se stessa pur di conquistare la prima vittoria stagionale.
L’unico ex della partita è Nicola Fiore che non sembra patire alcuna emozione.
“A Chieti sono stato bene e mi sono espresso al meglio. In due anni e mezzo mi sono preso delle belle soddisfazioni. Adesso, però, gioco per la Vastese, per la maglia della mia città. Speriamo di regalare una grande gioia ai nostri tifosi che, più di noi, sentono la sfida con i neroverdi.”
L’attaccante biancorosso rappresenta uno dei punti di forza della squadra, un giocatore sul quale Colavitto punta molto.
“So che il mister mi stima e, sul campo, cercherò di ripagare la sua stima. Ma è tutta la squadra che deve dare il meglio da subito: in estate abbiamo fatto un buon lavoro, ci siamo allenati bene e siamo pronti ad iniziare la stagione con il piede giusto. Il Chieti? Sarà un avversario tosto, non sarà facile vincere. Bisognerà giocare di gambe e di testa, cercando il giusto approccio e limitando al massimo ogni tipo di errore”.
ABBONAMENTI: Ne sono stati venduti 350. Domani sono previsti circa 1500 spettatori. La prevendita è andata discretamente bene.
Lutto, infine, in casa di Pino De Filippis: ieri pomeriggio, durante l’allenamento, improvvisamente, è deceduto il papà del direttore sportivo biancorosso, al quale vanno le condoglianze del nostro giornale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.