Banner Top
Banner Top

Caldo: tre morti in poche ore in Abruzzo

L’ondata di caldo che sta interessando la nostra regione in questi ultimi giorni è tra le cause dei decessi avvenuti ieri e oggi. Sulla spiaggia di Giulianova (Teramo) questa mattina una donna di 84 anni è deceduta dopo essersi sentita male mentre stava entrando in acqua. Stesso episodio, sempre stamani, a Francavilla a Mare (Chieti), dove un uomo di 74 anni di Chieti si è sentito male mentre si trovava in acqua a una diecina di metri dalla battigia. Inutili i soccorsi. Ieri, invece, un 64enne di Montesilvano è morto dopo essersi sentito male mentre andava in bicicletta insieme a un amico.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.