Banner Top
Banner Top

Vasto, abusi sessuali su disabile mentale: assolto

Il Tribunale di Vasto ha assolto, con giudizio immediato, perché il fatto non sussiste, un noto professionista vastese accusato di abusi sessuali, continuati e aggravati, su una trentenne di Vasto affetta da disabilità mentale. L’uomo venne sottoposto agli arresti domiciliari il trenta ottobre del 2013. Il pubblico ministero Enrica Medori aveva chiesto una condanna a sei anni e sei mesi di reclusione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.