Banner Top
Banner Top

Vastese, prove di fuga

Domani è in programma la seconda giornata di ritorno del torneo regionale di Eccellenza. La capolista Vastese, dopo il pari casalingo di mercoledì scorso contro il Pineto, torna a giocare in trasferta e sarà impegnata sul campo del Montorio 88. Una partita da non sottovalutare perchè il Montorio, soprattutto in casa, quest’anno ha dimostrato di poter far male a chiunque.

La squadra di Colavitto cercherà la vittoria piena con il chiaro intento di allungare nei confronti della sua diretta concorrente per la vittoria finale, il Paterno. L’obiettivo è chiaro: arrivare allo scontro diretto in programma tra qualche tempo a Paterno con un margine di vantaggio superiore agli attuali tre punti.

Domani la trasferta è insidiosa anche per la vice capolista Paterno in quel di Celano. Molto attese sono anche le sfide tra Cupello e Capistrello e tra Miglianico e San Salvo.

Il fischio di inizio è per le 14,30

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI DOMANI

Celano – Paterno

Cupello – Capistrello

Martinsicuro – Torrese

Miglianico – San Salvo

Montorio 88 – Vastese

Pineto – Acqua & Sapone

Rc Angolana – Morro D’Oro

Sambuceto – Alba Adriatica

Val di Sangro – Francavilla

LA CLASSIFICA

Vastese 42, Paterno 39, Pineto, Martinsicuro e Morro D’Oro 32, San Salvo 30, Angolana 26, Miglianico 25, Capistrello e Cupello 24, Alba Adriatica 23, Montorio e Sambuceto 20, Torrese 18, Val di Sangro 16, Francavilla 14, Celano 11, Acqua & Sapone 10

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.