Banner Top
Banner Top

Vastese – Pineto, pari e patta

Diciamo  subito che il pareggio e giusto. Vastese e Pineto si sono affrontate a viso aperto dall’inizio alla fine. Tante le occasioni da una parte e dall’altra ma nessuna delle due squadre è riuscita ad andare in gol. La capolista è apparsa meno brillante e la cosa ci può stare dopo la lunga sosta natalizia. Ma ha  anche trovato di fronte una squadra ben organizzata in ogni reparto che non a caso occupa la terza posizione in classifica. La partita è stata equilibrata perché il Pineto, a differenza della stragrande maggioranza delle squadre che ogni domenica si presentano all’Aragona, l’ha affrontata alla pari, dall’inizio alla fine.

Fortunatamente il pari non pregiudica il primato in classifica della squadra di Colavitto perchè il Paterno, in casa contro il Montorio, non è andato oltre l’uno a uno. La Vastese resta al comando della classifica sempre con tre punti di vantaggio sugli aquilani. Durante l’intervallo della partita, c’è stata la cerimonia di intitolazione della tribuna centrale dell’Aragona all’avvocato Federico De Mutiis, scomparso poco meno di due anni fa, figura storica del calcio vastese dal 1970 agli anni 2000: è stata scoperta la targa alla presenza dei familiari, dei dirigenti del club e dell’assessore allo Sport Luigi Masciulli.

  • vastese-pineto8
  • vastese-pineto7
  • vastese-pineto6
  • vastese-pineto5
  • vastese-pineto4
  • vastese-pineto3
  • vastese-pineto2
  • vastese-pineto1

VASTESE: Cattafesta, De Fabritiis, Guerrero, Di Pietro, Giuliano, Natalini, Balzano (42’ s.t. Polisena), D’Alessandro, Tarquini, Iaboni (23’ s.t. Faccini), Giansante (28’ s.t. Marfisi). A disp: Digifico, Sorianiello, Della Penna, Di Biase,  Polisena.  All: Colavitto

PINETO: Cattenari, Camporesi, Maloku, Rachini (29’ p.t. Ndiaye), Assogna, Fruci, Colleluori (46’ s.t. Antonini), Francia, Orta, Cacciatore, Antenucci. A disp: Mazzocchetti,  Ciminà, Di Donato, Ferretti, Sorgentone. All: Donatelli

ARBITRO. Ursini di Pescara

NOTE: Ammoniti Natalini, Camporesi, D’Alessandro. Calci d’angolo 5 a 3 per la Vastese. Spettatori circa 800

 

 

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.