Banner Top
Banner Top

Scambio di stupefacenti in Piazza San Nicola a San Salvo

Continua a destare preoccupazione la situazione di Piazza San Nicola a San Salvo per lo scambio di sostanze stupefacenti che avvengono alla luce del sole e il tutto con estrema tranquillità.

Il problema è ben noto non solo ai residenti della zona, ma anche a chi la frequenta per lavoro, viste le vicine attività commerciali, o per fede per raggiungere l’omonima chiesa e che spesso sono fermati dai consumatori di sostanze stupefacenti alla ricerca di denaro.

Ed è proprio la ricerca di denaro che spinge alcuni di loro a colpire le attività commerciali, come il colpo alla
gioielleria Giorgetti in corso Garibaldi nell’ottobre del 2014 durante il quale la titolare fu immobilizzata e minacciata con una siringa.

Secondo quanto raccontano i residenti della zona o chi abitualmente si reca al lavoro tutti i
giorni, il traffico inizia fin dalla mattina.

Laura Rongoni

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.