Banner Top
Banner Top

Protesta Cotir, continua lo sciopero della fame

 

 

 

 

Un lumicino sul davanzale di una finestra al secondo piano simboleggerà, per tutta la durata della protesta, la drammatica situazione dei lavoratori del Consorzio per la divulgazione e la sperimentazione delle tecniche irrigue (Cotir) di Vasto.

Da 22 mesi sono senza stipendio. In due hanno anche iniziato lo sciopero della fame. Questa mattina, a parlare con loro, arriverà l’assessore alle Politiche agricole della Regione Abruzzo Dino Pepe insieme al sindaco di Vasto Luciano Lapenna.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.