Banner Top
Banner Top

Vasto, chiesta la proroga per i 14 vigili stagionali

 

Il contratto scade a fine mese, ma la possibilità che possa essere prorogato ancora una volta è concreta. Potrebbero restare in servizio i 14 vigili stagionali che da più di un anno lavorano alle dipendenze del Comune, affiancando gli agenti e gli ufficiali in forza al Comando di corso Italia. A chiedere di poter continuare ad avvalersi dell’opera dei giovani fischietti è il comandante Giuseppe Del Moro che non fa mistero della carenza di organico: in una città come Vasto, che conta 40mila abitanti e che registra numerose presenze turistiche, dovrebbero essere 58 gli “Ho chiesto una nuova proroga”, chiosa l’ufficiale, “abbiamo bisogno di questo personale: i 14 vigili stagionali sono una boccata d’ossigeno”.

La decisione spetta ovviamente alla giunta che, acquisito il parere favorevole del dirigente della polizia municipale, Vincenzo Marcello, dovrà anche stabilire, in base alla disponibilità finanziaria dell’ente, la durata della proroga. L’ultima risale a febbraio: in quella occasione l’esecutivo guidato dal sindaco Luciano Lapenna decise di mantenere in servizio fino al 30 settembre gli agenti assunti con contratto a termine che in precedenza venivano utilizzati soltanto durante il periodo estivo per far fronte ai numerosi compiti di istituto e per affiancare i colleghi di ruolo impegnati nel turno di notte. Se il loro contratto dovesse essere ulteriormente prolungato si tratterebbe della quinta proroga accordata finora al personale stagionale che in questi mesi, a colpi di multe e verbali, si è conquistato la fiducia di sindaco ed assessori. Le sanzioni, si sa, vanno a rimpinguare le casse comunali.

Anna Bontempo (fonte il centro)

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.