Banner Top
Banner Top

SP 181 Vasto-San Salvo: sono iniziati i lavori di riparazione

Numerosissime segnalazioni da parte di automobilisti, incidenti che puntualmente si verificano ad ogni pioggia, la provincia che non fa nulla:  è questa la “storia” della strada provinciale 181  che collega Vasto a San Salvo. Dei dissesti che si trovano  sul manto stradale se ne sono occupati anche i giornali (in particolare “San salvo. net”), che hanno denunciato la pericolosità della strada che è percorsa quotidianamente da centinaia di automobilisti e dai mezzi del trasporto urbano ed extraurbano. Ad essere in condizioni allarmanti, soprattutto il tratto che corre parallelo al cavalcavia dell’autostrada che presenta sul manto stradale dislivelli di 40 cm. Stamattina sono iniziati i lavori per riparare queste buche e per permettere di riaprire le strade di accesso a Lentella, Palmoli e Fresagrandinaria, in seguito a Celenza sul Trigno e a Torrebruna. L’intervento è stato possibile grazie allo stanziamento nello scorso ottobre dei fondi da parte della Regione , che ammontano a 800mila euro.

 Antonio Tamburrino assessore ai lavori pubblici e alla viabilità della Provincia di Chieti,  si scusa per gli eventuali disagi creati alla circolazione: “A partire da oggi si potranno finalmente ripristinare le condizioni minime di sicurezza, non solo per i molti turisti ma soprattutto per i pendolari, che quotidianamente percorrono le strade provinciali”. I lavori iniziati oggi, però non sono risolutivi dell’intero problema: i dissesti, infatti, dipendono dalle infiltrazioni idriche create dallo scivolamento di una collina. Gli stessi pendolari che gioiranno per la risistemazione della pericolosa strada, sperano vivamente che si possa eliminare il disagio una volta per tutte, promuovendo un intervento che sia decisivo.
Nausica Strever
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.