Banner Top
Banner Top

Treglio: ottimizzato il servizio di raccolta dei rifiuti, si taglia la Tari

Il Comune di Treglio abbassa la tassa sui rifiuti, dopo una revisione delle tariffe e dopo aver ottimizzato il servizio di igiene urbana, raccolta e smaltimento rifiuti che ha visto un abbattimento complessivo dei costi da 204.600 euro a 180.606 euro. La questione è stata affrontata qualche giorno fa in Consiglio comunale. “

Va ricordato che la Tari, la tassa sui rifiuti – spiega il sindaco, Massimiliano Berghella – per legge deve garantire l’intera copertura dei costi del servizio. Così, razionalizzando la spesa, siamo riusciti ridurre il carico fiscale. Qui – aggiunge – il 62,32 per cento delle utenze è rappresentato dalle abitazioni (circa 600 nuclei familiari), mentre il restante 37,68 per cento dalle attività.

Per quanto riguarda le famiglie, la riduzione, a partire dal 2014, si è aggirata intorno al 10 per cento. Per le attività produttive abbiamo adottato il principio di perequazione, ossia quelle categorie che pagavano di più hanno ottenuto una maggiore riduzione; a tutte in ogni caso abbiamo applicato i coefficienti minimi previsti dalla legge.
In tal modo le attività che versavano di più (caffè, ristoranti, bar…) hanno beneficiato di riduzioni che si aggirano tra il 50 e il 65 per cento.

Un bel risultato – commenta Berghella – il servizio è stato migliorato, ma la pressione fiscale è diminuita. Abbiamo, in tal modo, quasi completamente annullato gli esosi aumenti tariffari che c’erano stati nel passaggio dalla Tarsu alla Tari negli anni scorsi”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.