Banner Top
Banner Top

Il castello di Roccascalegna nel film di Garrone

Il castello di Roccascalegna sarà nel film di Garrone, Il racconto dei racconti, che, in un’atmosfera barocca, racconta la storia di tre regni e dei loro rispettivi sovrani. Il cast vede nomi eccelsi del cinema internazionale, Salma Hayek, Vincent Cassel e John C. Reilly. Il film uscirà nelle sale cinematografiche dal 14 maggio e sarà in concorso al prossimo festival di Cannes. Sicuramente essere la location per le scene de Il racconto dei racconti, farà acquisire al castello una grande fama, più di quella che ha avuto finora. Peccato che, poco dopo che sono state girate le scene del film, il castello di Roccascalegna sia stato fortemente danneggiato dalle piogge torrenziali degli ultimi mesi.  È crollato, infatti, lo sperone di roccia sul quale si reggeva la chiesa di San Pietro, che fa parte del complesso del castello. Il sindaco Domenico Giangiordano sta cercando delle soluzioni rapide per arginare la grave situazione: la chiesa, infatti, si trova sospesa a 30 m d’altezza . L’allarme della sua condizione di precarietà era già stato lanciato dal mese scorso, addirittura sulle reti nazionali: era stata la giornalista del TG 3 Celeste Acquafredda a denunciare la situazione. Se non si ponesse riparo a questa criticità, Il racconto dei racconti potrebbe essere l’ultima testimonianza di un luogo misterioso e pieno di leggende, tra cui quella del barone Corvo De Corvis che nel 1646 stabilì di esercitare lo Ius primae noctis su tutte le giovani spose del paese.  Si spera che per l’uscita nelle sale del film, il castello di Roccascalegna, un gioiello longobardo del XII secolo sia al sicuro dal rischio di un crollo.

     Nausica Strever

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.