Banner Top
Banner Top
Banner Top

Tribunale di Vasto, presto un nuovo Presidente

antenna_Tribunale_Vasto_testataPresto il Consiglio Superiore della Magistratura nominerà il nuovo Presidente del Tribunale di Vasto. Indiscrezioni dell’ultimora sussurrano che il magistrato è di origini vastesi ma arriverà da Bologna: si tratta del giudice Bruno Giangiacomo, attuale Presidente aggiunto dei giudici per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna. Il dottor Giangiacomo è noto per il processo al governatore del’Emilia Romagna Vasco Errani. Ha una grandissima conoscenza del territorio di Vasto e, di fatto, sembrerebbe la figura giusta per un territorio che da qualche anno a questa parte è chiamato a contrastare tanti tentativi di infiltrazioni della malavita organizzata. Il favorito resta lui anche nei confronti del giudica Giancarlo Pecoriello, attuale presidente della sezione del tribunale di Lucera. Giangiacomo è tra i magistrati che, negli ultimi mesi, hanno combattuto in prima linea la battaglia contro la soppressione dei tanti tribunali minori. E quello di Vasto è uno di questi. La sua nomina dovrebbe essere ufficializzata entro fine marzo e, di conseguenza, l’attuale organico dei giudici passerà da sei a sette unità. Il presidente facente funzioni Italo Radoccia resterà in organico a Vasto.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.