Banner Top
Banner Top
Banner Top

Rapina alla salumeria di Belfiore, assolto il basista

belfioreLa Corte d’appello dell’Aquila ha assolto il presunto basista della rapina alla salumeria Belfiore di Vasto. Secondo i giudici non esistono elementi di prova nei confronti del giovane (A.M., 27 anni). Per questo è stata ribaltata la sentenza emessa in primo grado dal tribunale di Vasto un anno fa. A.M. era stato arrestato, insieme ad un altro uomo, (I.G., 27 anni), per tentata rapina aggravata, lesioni e porto abusivo di armi. La polizia riteneva fosse il basista della rapina nella salumeria Belfiore  di via delle Cisterne, nel cuore del centro storico di Vasto.  In primo grado A.M. era stato condannato a 2 anni e due mesi. Il suo difensore, l’avvocato Gabriele D’Ugo ha presentato appello e i giudici della Corte gli hanno dato ragione al suo difensore, l’avvocato Gabriele D’Ugo.
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.