Banner Top
Banner Top
Banner Top

Padre e patrigno se le danno di santa ragione in Tribunale

tribunale di sulmonaSi trovavano in Tribunale, a Sulmona. Davanti al giudice stavano discutendo la richiesta di variazione degli alimenti destinati alla figlia. La discussione era particolarmente accesa, quando da parte di uno dei contendenti vengono pronunciate  parole di troppo. Nonostante gli inviti alla calma da parte del giudice e degli avvocati, gli animi si riscaldano a tal punto che i due cominciano a darsele di santa ragione. A litigare non sono marito e moglie, ma il padre e il patrigno, due uomini di 53 e 50 anni di Pratola Peligna. Una scazzottata violenta con lancio di sedie che, per fortuna, non sono andate a segno. A riportare la calma gli impiegati del Tribunale guidati dal presidente Giorgio Di Benedetto. Calmati gli animi, i  contendenti sono stati trasferiti direttamente in Procura. Insomma, per i due guai in vista.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.