Banner Top
Banner Top

Condannati gli amici ricettatori

giudice del lavoroCon rito abbreviato, il Gup di Chieti ha condannato due giovani a un anno e quattro mesi di reclusione per ricettazione. Un terzo giovane ha patteggiato la pena, mentre altri due complici sono stati rinviati a giudizio e  saranno processati il dodici maggio 2015. Il fatto è avvenuto circa due anni fa. Un quindicenne, per procurarsi la droga, rubò alla nonna alcuni oggetti d’oro. Venne arrestato insieme a un complice, un amico diciassettenne. I giovani condannati si resero disponibili a vendere gli oggetti d’oro rubati ricavandone 3.360 euro. Da qui la condanna per ricettazione.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.