Banner Top
Banner Top

Il Comandante Orlandino Carusi sospeso dal servizio

nuovo-parco auto-vigili - 07Ieri lo sciopero dei vigili urbani che, per qualche ora, ha paralizzato la città. Oggi la notizia del Comandante Orlandino Carusi, sospeso per cinque giorni dal dirigente Enzo Marcello per non aver ottemperato agli ordini di servizio.
Il clamoroso provvedimento, duramente contestato dai sindacati della Polizia Municipale, non sembra aver precedenti a Palazzo di Città e non si riferisce allo sciopero di ieri ma alla lunga e stuccosa diatriba estiva relativa al turno serale e notturno. Una querelle che accompagna da anni le estati vastesi e che questa estate ha toccato il picco della tensione tra Amministrazione Comunale e Comando di Polizia Municipale.
Come si ricorderà, il servizio fu ugualmente attivato da Carusi che, però, non riuscì a garantire i controlli tutte le sere per le carenze legate alla disponibilità dell’attuale personale.
Durissimi i sindacati del Diccap: “Si tratta di un provvedimento emesso da un dirigente amministrativo che è, come tutti sanno, esterno alla Polizia Municipale e, oltretutto, privo di una preparazione specifica in materia”.
Alla manifestazione di ieri era presente il Comandante Carusi che ha incassato la solidarietà di colleghi e sindacati.
A titolo di cronaca ricordiamo che i sindacati, in questi ultimi mesi, hanno più volte contestato la nomina del dirigente.
Secondo loro, essendo esterno al Corpo di Polizia Municipale, non può impartire ordini al Comandante.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.