Banner Top
Banner Top

Pollutri, l’ultimo abbraccio a Giuseppe

f2In tanti oggi pomeriggio hanno voluto salutare per l’ultima volta Giuseppe Cicchitti, il 22enne che domenica pomeriggio si trovava a cavallo della sua moto, un’Aprilia 600, quando si è scontrata con una Fiat Seicento, guidata da un 70enne del posto. Inutile il trasporto in eliambulanza e i tentativi di rianimazione degli operatori dell’ospedale Santo Spirito di Pescara: il ragazzo è morto nel pomeriggio di martedì. Oggi, infine, l’ultimo straziante saluto al giovanissimo centauro, durante la cerimonia religiosa presieduta dal parroco della comunità, don Giuliano Manzi, in una giornata in cui un destino difficile da accettare e comprendere ha fatto riunire il giovanissimo Giuseppe Cicchitti al nonno paterno, Giuseppe Cicchitti, di 101 anni, deceduto proprio nella giornata dei funerali dell’omonimo nipote.
La piccola comunità di Pollutri si è quindi stretta  intorno ai famigliari, così duramente colpiti, presso la chiesa del Santissimo Salvatore del piccolo centro del vastese, per la celebrazione dello straziante rito funebre, che ancora una volta ha riguardato una giovanissima vittima della strada. Domani, nella stessa chiesa, i funerali di nonno Giuseppe.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.